Foraminiferi

Micro foto di organismi marini

01

Gli oggetti che si vedono in questa serie di foto sono fossili di organismi che popolavano il fondale marino circa 35 milioni di anni fa.

02

Sono molto piccoli, spesso meno di un millimetro, ma rendono bene l’idea di come doveva essere quel mare al tempo.

03

Gli oggetti più evidenti di colore giallo, azzurro e rosa (ma visti a occhio nudo traslucidi o biancastri) sono dei foraminiferi, degli organismi marini.

04

Oggi queste forme viventi sono estinte, ma vissero sulla Terra per un periodo breve tra i 55 e i 25 milioni di anni fa circa.

05

I granelli scuri sono frammenti di alghe rosse così chiamate per il colore che hanno in vita. Visti ad occhio nudo, questi fossili sono di colore bianco porcellanaceo.

06

Le alghe rosse per vivere hanno bisogno di luce. Nel Mediterraneo, alghe come queste oggi si trovano a circa 50 metri sotto il livello del mare.

07

Gli studiosi ritengono che le spiagge di questo mare dovessero essere in corrispondenza degli alti Lessini o della Valsugana

08

Verso la sponda Lombarda del Lago di Garda e verso la Pianura Padana, invece, il mare diventava più profondo.

Nome: Calcare fossilifero
Classificazione: Roccia sedimentaria carbonatica
Minerali presenti: Calcite
Fossili: Foraminiferi,alghe rosse, echinodermi, molluschi, briozoi
Località: Nago (N.45°52’45.8″ E010°53’11.1″)
Formazione: Calcare di Nago
Età: Ecocene medio-superiore (circa 42-34 milioni di anni)
Ambiente deposizionale: Mare poco profondo (poche decine di metri), tropicale

Curiosità

Questi organismi sono rivestiti da un guscio che può raggiungere dimensioni eccezionali per un organismo unicellulare (fino a 11–14 cm di diametro).